La saldatura ad alta frequenza

La saldatura ad alta frequenza Frequenza (High Frequency o HF), conosciuta anche come Radio Frequenza, è un processo attraverso cui più materiali vengono saldati assieme in un determinato punto o area attraverso un processo di fusione generato dalla somministrazione di energia ad alta frequenza, in forma di campo elettromagnetico.

Il processo di saldatura
Il materiale da saldare viene inserito tra due elettrodi orizzontali. Mentre l’elettrodo superiore è alimentato ad Alta Frequenza, quello inferiore trae energia dal campo elettrico terreste. La pressione esercitata e le radio frequenze consentono alla componente chimica del materiale di disgregarsi per assemblarsi nuovamente nella saldatura che, nella maggior parte dei casi, potrà essere addirittura più resistente del materiale originale.

Compatibilità dei materiali
I materiali compatibili più comuni saldabili ad HF sono il polivinilcloruro (PVC) e i poliuretani (PU).
L’esperienza ha permesso ad Essay di utilizzare questo tipo di tecnologia di saldatura anche su altri materiali come ecopelle, tessuti ed affini che, avendo una minima componente di PVC, sono risultati compatibili con questa tecnologia. Essay ricerca costantemente materiali innovativi e saldabili, da proporre in fase di fattibilità e prototipazione, per offrire ali clienti sempre nuove soluzioni.

Funzioni
La funzione della saldatura ad HF è spesso accompagnata dalla necessità di dare una forma definita al materiale per la creazione di prodotti sagomati. Anche la profilatura, l’incisione, l’impressione in rilievo di lettere o loghi e l’applicazione di oggetti rientrano nel campo di applicazione della saldatura ad alta frequenza.
In alcuni settori vengono anche utilizzati impianti che, oltre alla fase di saldatura, effettuano anche il taglio del materiale, ottenendo un prodotto finito in un solo passaggio.

Fattori determinanti per la Saldatura ad alta Frequenza

  • Il campo elettrico
  • La pressione applicata sugli elettrodi
  • Tempo di saldatura
  • Tempo di raffreddamento

Vantaggi

  • Cicli di saldatura rapidi, riduzione dei tempi di produzione
  • Abbattimento dei costi
  • Processi “puliti”, con pochi passaggi di mano in mano
  • Nessuna reazione di indurimento del materiale
  • Sicurezza per gli operatori, non essendoci dispersione di frequenze fuori dal campo d’azione della saldatrice.

 

 

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento