5 cose da sapere sul poliuretano a film

Il poliuretano PU è un polimero che sul mercato viene proposto in tre principali forme: poliuretano rigido espanso, poliuretano espanso flessibile, poliuretano elastico compatto.
È quest’ultimo quello utilizzato da Essay per la creazione di articoli particolari, come quelli per il settore paramedicale o della moda.

  •  Il poliuretano elastico compatto è sensibile alla luce e la versione che inizialmente si presenta trasparente, tende a ingiallire dopo una prolungata esposizione solare. Ecco perché in Essay eseguiamo alcuni particolari trattamenti per bloccare questo fenomeno, oppure consigliamo colori adatti all’utilizzo del prodotto finale.
  • La saldabilità ad alta frequenza del poliuretano è “bassa”, ciò significa che al materiale deve essere prestata particolare attenzione durante il processo di saldatura e i macchinari devono essere impostati ad una ben precisa frequenza, per permettere l’avvio del moto delle molecole del poliuretano, condizione che consente la fusione della struttura molecolare stessa e la conseguente saldatura.
  • Il poliuretano ha proprietà meccaniche molto elevate e molto raramente il cedimento avviene nelle giunture di saldatura: a fronte di grandi sollecitazioni, il materiale tende a dilatarsi fino alla rottura.
  • È un prodotto tendenzialmente traspirante, resistente all’acqua e confortevole al tatto. Per questo motivo viene utilizzato nei prodotti paramedicali di alta qualità, che devono fornire elevati livelli prestazionali.